Disturbi della personalità

      "Il carattere è il destino.” (Eraclito)

 

Con il termine personalità s’indica una modalità strutturata di pensiero, sentimento e comportamento che caratterizza il tipo di adattamento e lo stile di vita di un soggetto e che risulta da fattori temperamentali, dello sviluppo e dell’ esperienza sociale.

 

La personalità non è fissa e immutabile ma si evolve attraverso le situazioni che formano la storia dell’individuo.

 

Per tratto di personalità s’intende un modo di percepire, rapportarsi e pensare nei confronti dell’ambiente e di se stessi che si manifestano in un ampio spettro di contesti sociali e personali e si dimostrano stabili nel tempo. La caratteristica comunemente più condivisa del tratto è la sua stabilità.

 

Esempi di questi tratti sono il tratto narcisistico, dipendente, ossessivo o paranoide di personalità.

 

I disturbi della personalità s’instaurano quando uno specifico tratto di base assume caratteristiche abnormi, si presenta in maniera eccessiva o troppo rigida e inflessibile oppure in tutte le circostanze della vita. Ad esempio alcuni soggetti tendono sempre a dipendere dagli altri mostrando grande difficoltà nel riconoscere e nell’esprimere il proprio punto di vista; altri invece sono sempre volti a raggiungere grandi mete nella vita e ad avere una visione onnipotente di sé che fa perdere completamente di vista l’altro e i suoi bisogni. Altri ancora tendono nelle separazioni a sentirsi più svuotati, soli e abbandonati rispetto alla norma.

 

I disturbi di personalità possono essere considerati come varianti patologiche della personalità normale.

 

Le categorie diagnostiche individuate e proposte dal Diagnostic and Statistical Manual of Mental Disorders (DSM 5) sono le seguenti:

  • disturbo paranoide di personalità;
  • disturbo schizotipico di personalità;
  • disturbo schizoide di personalità;
  • disturbo antisociale di personalità;
  • disturbo borderline di personalità;
  • disturbo istrionico di personalità;
  • disturbo narcisistico di personalità;
  • disturbo evitante di personalità;
  • disturbo dipendente di personalità;
  • disturbo ossessivo-compulsivo di personalità.

Il mio studio

Dr. Nicola Gammone

psicologo psicoterapeuta,

Via dei Ramni 24

(quartiere San Lorenzo), 00185 Roma,

fermata metro Termini, proseguendo poi a piedi per circa 10 minuti.

Contatti

Puoi contattarmi al numero +393291460271

oppure tramite e-mail

dr.nicola.gammone@gmail.com

Link & Articoli

Stampa Stampa | Mappa del sito
© 2017 Vinceres78 - Web Graphic - vinceres78@libero.it

Chiama

E-mail

Come arrivare